Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 23 Febbraio 2020, ore 17.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cina, Pechino conferma obiettivo PIL nonostante impatto virus

Lo rassicura il governo cinese

Economia ·
(Teleborsa) - La Cina sarà in grado di raggiungere il suo obiettivo a ungo termine di raddoppiare il Prodotto Interno Lordo (PIL), quest'anno, nonostante gli effetti del coronavirus. Lo rassicura l'economista del governo cinese Cai Fang spiegando che l'epidemia del virus avrà un impatto limitato sull'economia del Dragone e la domanda si riprenderà rapidamente.

"Sebbene l'impatto temporaneo causato dall'epidemia ridurrà leggermente il tasso di crescita ed altri indicatori di sviluppo, non ritarderà il raggiungimento dell'obiettivo di costruire una società moderatamente prospera", ha affermato Cai. Il target del governo cinese è di un tasso di crescita di circa il 5,7%.

Nel frattempo, l'esecutivo ha adottato alcune misure di stimolo, tra cui l'immissione di liquidità nel sistema bancario, la concessione di prestiti e il sostegno fiscale per le imprese.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.