Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 2 Aprile 2020, ore 07.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ABI sollecita banche a rimuovere commissioni su donazioni a Protezione Civile

Economia ·
(Teleborsa) - L'ABI sollecita le banche a non prelevare commissioni sulle donazioni erogate a favore dell'emergenza coronavirus. L'esortazione arriva dal Presidente Antonio Patuelli e dal Direttore Generale Giovanni Sabatini e riguarda bonifici o altre forme di trasferimento fondi a favore della Protezione civile sui conti correnti dedicati agli aiuti per l'emergenza COVID-19.

L’obiettivo - sottolineano - è offrire il proprio supporto all'importante ruolo svolto dalla Protezione Civile nel fare fronte alla situazione emergenziale che l’Italia sta vivendo a causa della pandemia in corso, sostenendo tutte le azioni volte a favorire quanto più possibile la disponibilità di strutture, macchinari e attrezzature mediche a supporto della popolazione colpita dal virus COVID-19.

Questa iniziativa si aggiunge a quanto finora fatto dalle banche per dare il proprio contributo di solidarietà alla popolazione italiana, oltre che alle misure specifiche messe in campo dal settore per sostenere l’economia produttiva e l’avvio della risoluzione della crisi. Tra queste, le moratorie,cui ha aderito il 99% delle banche, e la possibilità di chiedere la sospensione o l’allungamento dei prestiti concessi fino al 31 gennaio 2020.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.