Mercoledì 8 Luglio 2020, ore 15.23
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fase 2, avvio: Circolare Viminale non cita modulo per autocertificazione

Giustificazioni spostamenti in "forme e modalità consentite"

Economia ·
(Teleborsa) - Nessun riferimento al modulo di autocertificazione per gli spostamenti nella circolare inviata oggi domenica 3 maggio dal Viminale ai Prefetti sulle prescrizioni in vigore da domani e fino al 17 maggio. Il testo si limita a segnalare che le circostanze giustificative sugli spostamenti, in caso di controlli, "possono essere forniti nelle forme e con le modalità consentite".

Tra quest'ultime rientra anche il modulo che ha accompagnato gli italiani in queste settimane di lockdown. Per la giustificazione lavorativa può essere esibita "adeguata documentazione fornita dal datore di lavoro (tesserini e simili)".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.