Lunedì 13 Luglio 2020, ore 11.16
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ThyssenKrupp, Merz: "Aperti a tutte le opzioni, focus su business redditizi"

Finanza ·
(Teleborsa) - Il colosso tedesco ThyssenKrupp punta a recuperare efficienza, tagliando i costi e migliorando la performance di tutte le divisioni. Lo ha spiegato l'amministratore delegato Martina Merz, durante la conference call per la presentazione delle nuove strategie.

Il Piano era stato pubblicato ieri sera dal Gruppo, che prevede di focalizzarsi sui business a più alta marginalità, in particolare quello dei materiali, e dismettere le attività in perdita, fra cui l'acciaieria AST di Terni ed il business della cantieristica navale. Cessioni che seguono quella degli ascensori, considerata la più redditizia, nel febbraio scorso.

Il settore acciaio, colpito da una crisi strutturale prima e dalla pandemia poi, ha chiuso i 6 mesi al 31 marzo scorso con una perdita superiore a 1 miliardo di euro a fronte di vendite per 4,37 miliardi di euro. La numero uno ha spiegato che su questo settore "non ci sono più tabù" e che occorre "considerare tutte le opzioni", inclusa la possibilità di partnership o fusioni con altre aziende tedesche o straniere. Per la siderurgia il Gruppo sarebbe già in trattative con la cinese Baosteel , la svedese Ssab e l'indiana Tata Steel.

"Alla luce della situazione estremamente impegnativa, assumiamo decisioni difficili per il bene dell'azienda", ha affermato la Merz, dicendosi convinta che la big tedesca uscirà da questa crisi "con dimensioni più ridotte, ma più forte".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.