Lunedì 13 Luglio 2020, ore 19.47
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Un laboratorio da 5.000 tamponi al giorno

Il Distretto Rotary 2042 regista di un progetto pilota innovativo in Lombardia

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - E’ attivo in Lombardia, specificamente presso il Presidio Ospedaliero Territoriale di Calcinate in provincia di Bergamo, l’innovativo laboratorio capace di processare oltre 2500 tamponi al giorno. Una linea di 15 macchine in grado di elaborare 1 tampone ogni 28 secondi e che per fine luglio sarà operativa a pieno regime e sarà quindi in grado di processare fino a 5000 tamponi al giorno.

Nato dalla stretta collaborazione tra il Distretto Rotary 2042, Porsche Consulting e Multiply Labs (una start up con sede negli USA, ma creata da giovani bergamaschi) insieme ad ATS Bergamo e ASST Bergamo Est, il progetto pilota permette di attuare processi operativi delle strutture di laboratorio per la rapida analisi di tamponi.

I 250.000 euro donati dal Distretto Rotary 2042 hanno consentito l’acquisto di macchinari, kit altamente avanzati e reagenti installati nel laboratorio di circa 300 mq. Tecnologie altamente sofisticate insieme a processi di digitalizzazione innovativi sono coadiuvati da un team composto da circa 12 persone tra dirigenti e tecnici, un gruppo di volontari e un servizio di assistenza da remoto per le questioni informatiche e biomeccaniche.

Da qualche settimana è entrato a far parte degli addetti ai lavori anche Yumi, robot collaborativo creato da ABB Robotics, arrivato per coadiuvare i tecnici di laboratorio in alcune operazioni critiche del processo, garantendo affidabilità e sicurezza.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.