Facebook Pixel
Mercoledì 8 Febbraio 2023, ore 14.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cina, economia dà segni di frenata nonostante forza export

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - L'economia cinese mostra chiari segni di rallentamento, a dispetto dell'ottimo andamento delle esportazioni, trainato dagli ordini provenienti dall'estero dopo il lungo lockdown causato dalla pandemia di Covid-19.



Le esportazioni sono risultate robuste, con una crescita del 9,5%, dopo il 7,2% del mese precedente. Il dato è superiore alle attese degli analisti, che indicavano un aumento del 7,1%.

A preoccupare è il calo delle impostazioni, scese del 2,1%, testimonianza di una debolezza della domanda domestica. Il dato segue il -1,4% del mese precedente e si confronta con attese più ottimistiche, che preventivavano un aumento dello 0,1%.

Il saldo con l'estero a luglio ha evidenziato un surplus di 58,93 miliardi di dollari, leggermente inferiore ai 62,33 miliardi precedenti, ma al di sopra dei circa 50 miliardi attesi.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.