Martedì 24 Novembre 2020, ore 06.41
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Stato emergenza, Governo valuta proroga al 31 gennaio

In scadenza il 15 ottobre, sarebbe prolungata su suggerimento degli esperti del Comitato Tecnico-Scientifico

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - Fissato ad oggi al 15 ottobre, il termine dello stato di emergenza potrebbe essere di nuovo prorogato. Con la lenta ma progressiva risalita dei contagi nel nostro Paese e la situazione più che allarmante in Europa, sembra infatti sempre più probabile che il Governo decida di imboccare la strada del prolungamento in modo da gestire eventuali criticità che dovessero presentarsi nei mesi invernali con più facilità.



Nei giorni scorsi, l'ipotesi più accreditata sembra essere quella di una proroga fino alla fine dell'anno, quindi al 31 dicembre. Sul piatto anche quella - meno probabile ma non da escludere di una mini-proroga, di 15 giorni-un mese.

Ma ieri è spuntata una terza via, che per ora sembrerebbe in vantaggio. Il Governo starebbe valutando l'ipotesi di una proroga dello stato di emergenza per il Covid-19 fino al 31 gennaio, ossia a un anno esatto dalla prima messa in campo della misura in seguito alla pandemia. La notizia arriva da fonti dell'esecutivo. Il dossier è finito sul tavolo della riunione dei capi delegazione con il Premier Giuseppe Conte che si è svolto dopo il consiglio dei ministri di ieri.

Si è parlato anche di come sensibilizzare gli italiani sulla App Immuni. E dal capodelegazione M5S Alfonso Bonafede è stata lanciata un'idea: una maratona tv per invitare gli italiani a scaricare l'applicazione sull'utilità della quale anche il capodelegazione Pd Dario Franceschini avrebbe posto l'accento.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.