Domenica 17 Gennaio 2021, ore 16.50
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Borsa di New York incontenibile

Finanza ·
(Teleborsa) - Chiusura in forte rialzo per la Borsa USA, con il Dow Jones, che mette a segno un guadagno del 2,95%; sulla stessa linea, performance positiva per l'S&P-500, che termina la giornata in aumento dell'1,17% rispetto alla chiusura della sessione borsistica precedente.



Pessimo il Nasdaq 100 (-2,16%); poco sopra la parità l'S&P 100 (+0,47%).

In luce sul listino nordamericano S&P 500 i comparti energia (+14,22%), finanziario (+8,17%) e beni industriali (+3,34%). Tra i più negativi della lista dell'S&P 500, troviamo i comparti beni di consumo secondari (-1,59%), informatica (-0,73%) e beni di consumo per l'ufficio (-0,46%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, American Express (+21,38%), JP Morgan (+13,63%), Exxon Mobil (+12,69%) e Walt Disney (+11,87%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Home Depot, che ha archiviato la seduta a -5,05%.

In apnea Procter & Gamble, che arretra del 3,62%.

Tonfo di Microsoft, che mostra una caduta del 2,38%.

Lettera su Apple, che registra un importante calo del 2,00%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Wynn Resorts (+27,69%), Tripadvisor (+21,67%), Ross Stores (+15,44%) e American Airlines (+15,18%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Biogen, che ha terminato le contrattazioni a -28,17%.

Affonda Bed Bath & Beyond, con un ribasso del 13,11%.

Crolla Netflix, con una flessione dell'8,59%.

Vendite a piene mani su Tractor Supply, che soffre un decremento del 7,73%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.