Facebook Pixel
Sabato 23 Ottobre 2021, ore 10.29
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mediobanca prende in prestito titoli Generali. Avrà 17,22% in assemblea

Assicurazioni, Finanza ·
(Teleborsa) - Mediobanca ha comunicato di aver sottoscritto con una primaria controparte di mercato un'operazione di prestito titoli avente ad oggetto 70 milioni di azioni Assicurazioni Generali, pari al 4,42% del capitale sociale della compagnia assicurativa triestina. L'operazione, spiega una nota, avrà durata di circa 8 mesi e comunque almeno fino all'assemblea di Assicurazioni Generali chiamata a rinnovare il CdA. In questo modo, Mediobanca unitamente alle azioni già possedute - deterrà il 17,22% dei diritti di voto del Leone di Trieste.

L'operazione odierna di Piazzetta Cuccia fa presagire una battaglia per Generali, anche alla luce del recente patto di consultazione tra Francesco Gaetano Caltagirone e Leonardo Del Vecchio (a cui poi si è unita Fondazione Crt). Intanto, sale l'attesa per il 27 settembre, giorno in cui è convocato il consiglio di amministrazione che dovrà decidere se attivare o meno la procedura della lista del CdA per il rinnovo dell'attuale management.

I due imprenditori - che continuano ad arrotondare le loro quote di settimana in settimana - chiedono un cambio di passo nella strategia della compagnia triestina, non confermando il mandato dell'attuale CEO Philippe Donnet, il quale gode invece della fiducia di Alberto Nagel, CEO di Mediobanca, primo socio di Generali con il 12,9% circa.






Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.