Facebook Pixel
Mercoledì 8 Dicembre 2021, ore 16.49
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

SIMEST avvia portale per accedere a risorse PNRR. Oltre 4.000 domande

Economia ·
(Teleborsa) - SIMEST, società per l'internazionalizzazione del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, ha reso noto che sono oltre 4.000 le domande di finanziamento arrivate nel primo giorno di operatività del Portale per la ricezione delle domande di accesso ai finanziamenti agevolati - con una quota a fondo perduto - per 1,2 miliardi di euro riservati alla realizzazione di investimenti a supporto della transizione digitale ed ecologica delle PMI. Il controvalore delle domande ricevute è stato superiore a 600 milioni di euro.

Le risorse, finanziate dall'Unione Europea e inquadrate nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), sono veicolate dal Fondo 394, gestito da SIMEST in convenzione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI). Il 30% delle domande ricevute oggi è stato presentato da imprese con sede operativa nel Mezzogiorno, beneficiarie di una quota a fondo perduto fino al 40%. A queste imprese sono riservati 480 milioni di euro della dotazione complessiva del Fondo.



Le imprese potranno richiedere i finanziamenti fino al prossimo 3 dicembre 2021, salvo esaurimento anticipato delle risorse, inviando la propria domanda a SIMEST tramite il Portale operativo e acquisendo, in tal modo, la propria priorità nell'accesso al Fondo. Le risorse del Fondo verranno veicolate attraverso tre nuovi finanziamenti: Transizione digitale ed ecologica delle PMI a vocazione internazionale; Partecipazione delle PMI a fiere e mostre internazionali, anche in Italia, e missioni di sistema; e Sviluppo del commercio elettronico delle PMI in Paesi esteri (e-commerce).

Sarà possibile per l'impresa, spiega SIMEST in una nota, richiedere un finanziamento a tasso agevolato (attualmente lo 0,055% annuo) con una quota di cofinanziamento a fondo perduto fino al 25%, nel limite delle agevolazioni pubbliche complessive concesse in regime di temporary framework, e senza necessità di presentare garanzie.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.