Facebook Pixel
Milano 18-lug
0 0,00%
Nasdaq 18-lug
19.705 -0,48%
Dow Jones 18-lug
40.665 -1,29%
Londra 18-lug
8.205 +0,21%
Francoforte 18-lug
18.355 -0,45%

Digital Magics, LUISS investe 2,5 milioni e diventa azionista significativo

Finanza
Digital Magics, LUISS investe 2,5 milioni e diventa azionista significativo
(Teleborsa) - Il CdA di Digital Magics, business incubator quotato su Euronext Growth Milan, ha approvato la partnership strategica con l'università LUISS, che prevede la sottoscrizione di un aumento di capitale riservato di 2,5 milioni di euro, attraverso cui LUISS si configurerà quale azionista significativo della società. La partnership, evidenzia una nota, permetterà "di accedere ad un universo di iniziative di inestimabile valore per il progetto industriale di Digital Magics, alle quali offrirà un contributo professionale straordinario per accompagnarle al successo". Inoltre, viene sottolineato che alcune iniziative già presenti nel portfolio di Digital Magics "avranno in LUISS un partner strategico per il proprio sviluppo".

"Fare sistema è la chiave per crescere e far crescere l'ecosistema italiano con una visione europea - ha commentato Marco Gay, amministratore delegato di Digital Magics - LUISS con il suo brand, la sua progettualità ed il suo network sarà uno straordinario abilitatore di questo percorso e siamo onorati di poterla annoverare tra i nostri soci significativi per imprimere velocità e concretezza allo sviluppo dell’innovazione di cui vogliamo essere sempre più protagonisti".

"LUISS continua il suo percorso nell’innovazione sostenendo imprenditori digitali e luoghi aperti per accelerare sinergie e competenze - ha affermato Gianni Lo Storto, direttore generale di LUISS - Per questa ragione, siamo orgogliosi della nostra partecipazione in Digital Magics. Occorre fare sistema per supportare le nuove imprese che cercano opportunità di mercato. Questo è anche il compito dell'Università LUISS: connettere mondi diversi con l'obiettivo di contribuire alla trasformazione digitale del nostro Paese".

È stato conferito mandato al Presidente Alberto Fioravanti di convocare in assemblea gli azionisti per il 15 dicembre 2021 (prima convocazione) e, occorrendo, in seconda convocazione il 16 dicembre 2021. Il CdA proporrà di fissare il prezzo unitario di emissione in 4 euro, comprensivo di sovrapprezzo, che approssima la media ponderata dei prezzi ufficiali delle azioni Digital Magics nei sei mesi antecedenti la data odierna (pari a 3,964 euro).

Dopo l'aumento di capitale, la partecipazione di LUISS si attesterà al 5,68%. L'impegno di sottoscrizione da parte dell'Università è subordinato esclusivamente all'approvazione da parte dell'assemblea di un prezzo di emissione che consenta all'ateneo di configurarsi come azionista significativo, quindi con una partecipazione pari almeno al 5% del capitale sociale. In occasione dell'assemblea, il CdA proporrà anche di procedere alla sostituzione del dimissionario Alberto Fioravanti dalla carica di presidente del consiglio di amministrazione, indicando l'amministratore delegato Marco Gay come prossimo presidente.
Condividi
```