Facebook Pixel
Lunedì 23 Maggio 2022, ore 19.17
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Eni si aggiudica cinque licenze esplorative in Egitto

Finanza ·
(Teleborsa) - Eni si è aggiudicata dal Ministero del Petrolio egiziano cinque nuove licenze esplorative, quattro delle quali in qualità di Operatore, nell'offshore e onshore egiziano, a seguito della positiva partecipazione al bando "Egypt International Bid Round for Petroleum Exploration and Exploitation" 2021. Le licenze si trovano nel Mediterraneo Orientale (Blocco "EGY-MED-E5" in partnership con BP 50%-50% e Blocco "EGY-MED-E6" IEOC 100%), nel Golfo di Suez (Blocco "EGY-GOS-13" IEOC 100%) e nel Deserto Occidentale (Blocchi "Egy-WD- 7" in partnership con APEX 50%-50% e "EGY-WD-9" IEOC 100%) con una superficie totale di circa 8.410 kmq.

"Le licenze sono collocate all'interno di bacini prolifici con un contesto geologico petrolifero collaudato in grado di generare idrocarburi liquidi e gassosi, e possono contare anche su impianti di produzione e lavorazione vicini, oltre a un mercato esigente che consentirà una rapida valorizzazione delle potenziali scoperte esplorative", si legge in una nota del cane a sei zampe. Eni è presente in Egitto dal 1954 ed è attualmente il principale produttore del Paese con una produzione equity di idrocarburi pari a circa 350.000 barili di petrolio equivalente al giorno.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.