Facebook Pixel
Lunedì 8 Agosto 2022, ore 10.15
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banca Ifis, Intermonte: risultati primo semestre in linea con nostre aspettative

Banche, Finanza ·
(Teleborsa) - Banca Ifis ha riportato nel primo semestre 2022 un margine di intermediazione "sostanzialmente in linea con le nostre stime" grazie alla resilienza NII (influenzata positivamente da un beneficio una tantum di 7,5 milioni di euro legato a TLTRO III) e commissioni solide. E' il commento degli analisti di Intermonte ai conti di bilancio di Banca Ifis. Guardando al confronto trimestre su trimestre - spiegano gli esperti - il calo dell'NBI (-1,5%) è "principalmente attribuibile al minor contributo dell'attività di trading" (particolarmente forte nel primo trimestre dell'anno).

Per quanto riguarda i costi operativi, "sono leggermente superiori alle nostre aspettative" e includono 5 milioni di costi FITD&SRF (completamente compensati dal rilascio di fondi rischi) nonché 23 milioni di costi variabili legati al recupero di NPL.

L'utile netto è stato pari a 38 milioni, "influenzato positivamente" da una ripresa di valore su un portafoglio NPL GACS (6 milioni).


Gli analisti di Intermonte confermano il giudizio "neutral" sul titolo Banca Ifis e reiterano il target price di 17,7 euro per azione. "Mentre sottolineiamo che la banca ha una posizione patrimoniale molto più forte rispetto al passato, migliorando la visibilità sulla distribuzione dei dividendi e rendendola ben posizionata per assorbire le flessioni economiche, dobbiamo anche considerare la potenziale minaccia dell'evolversi dello scenario economico. Per questo motivo preferiamo ribadire la nostra visione "neutra" sul titolo con target price di 17,70 euro".



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.