Facebook Pixel
Mercoledì 30 Novembre 2022, ore 12.47
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banca CF+ acquista 30 milioni crediti commerciali di Scandolara

Economia ·
(Teleborsa) - Banca CF+, istituto specializzato in soluzioni di finanziamento alle imprese in situazione performing o re-performing, ha sottoscritto un accordo per la fornitura di servizi di factoring con Scandolara, società leader nell’ambito della produzione di packaging primario in alluminio e in polietilene per il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici e alimentari.

L’accordo - spiega una nota - siglato con l’obiettivo di finanziare il capitale circolante, prevede un’operazione di factoring pro soluto verso un portafoglio di debitori ceduti costituito per la maggior parte da grandi gruppi nazionali, tra cui spiccano anche società quotate o partecipate da grandi fondi di investimento, per un ammontare complessivo di 30 milioni di Euro di turnover.

Il finanziamento di Banca CF+ consentirà alla società di valorizzare le prospettive di rilancio e la solidità del piano di sviluppo, in un momento reso particolarmente complesso anche dagli impatti del contesto pandemico e inflattivo.

Grazie a questo nuovo accordo, Scandolara potrà ottenere la liquidità necessaria per rafforzare la propria posizione economica e proseguire nel proprio piano di sviluppo e crescita.


"Siamo orgogliosi di supportare una realtà storica come Scandolara” - commenta Iacopo De Francisco, CEO e Direttore Generale di Banca CF+ -. “Grazie alla nostra piattaforma di Digital Factoring – che dalla sua nascita ad oggi ha gestito quasi 2 miliardi di euro di crediti - Scandolara può contare su una visibilità estremamente granulare della propria posizione per una pronta derecognition dei crediti e su tempi di erogazione rapidissimi. Sono certo che il finanziamento di Banca CF+ consentirà all’azienda di affrontare al meglio il percorso di rilancio e di esprimere appieno il suo elevato potenziale".

"Il costante contatto con il management di Scandolara e la profonda conoscenza del mercato ci hanno consentito di affiancare l’azienda nella fase particolarmente strategica del rilancio e di costruire una soluzione 'su misura' sulle specifiche esigenze dell’impresa”, continua Alberico Potenza, Co-Head of Factoring di Banca CF+.

"Questo accordo rappresenta un passaggio molto importante nel percorso di rilancio di Scandolara. Siamo certi che questa partnership possa dare un supporto concreto al conseguimento degli obiettivi di sviluppo della Società - dichiara Maurizio Ria, MD di Duke & Kay Italia nonché consigliere di amministrazione in Scandolara -. Siamo molto soddisfatti della collaborazione con una realtà tecnologicamente evoluta come Banca CF+ che ha messo a nostra disposizione, non solo elevate competenze specialistiche, ma anche tempismo e rapidità nella gestione di tutte le fasi dell'operazione fino all’erogazione del credito".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.