Facebook Pixel
Sabato 3 Dicembre 2022, ore 00.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Centrale del Latte d'Italia, cresce fatturato ma cala redditività nel semestre

Finanza ·
(Teleborsa) - Centrale del Latte d'Italia chiude il primo semestre con un utile netto pari a 2,3 milioni di euro, in calo rispetto ai 6,8 milioni di euro del primo semestre 2021, che beneficiava del provvisorio effetto fiscale per il rilascio di imposte differite passive relativo all’affrancamento dei disallineamenti derivanti dall’operazione di fusione, così come previsto dal decreto Decreto Agosto.



Il fatturato si è attestato a 145 milioni di euro, con un incremento del 6,6% rispetto ai 136 milioni del 2021, grazie alla capacità di acquisire nuova clientela nel comparto Dairy e di un incremento del prezzo medio di vendita conseguente alla crescita dell'inflazione. L’EBITDA si attesta a 11,9 milioni di euro, in calo rispetto ai 13 milioni del 2021. Il risultato operativo netto è pari a 3,8 milioni di euro, in diminuzione rispetto ai 4,4 milioni di euro precedenti (-13,7%)

Migliora la posizione finanziaria netta di 3,1 milioni di euro, che passa da –42,2 milioni di euro del 31/12/2021 a –39,1 milioni di Euro del 30/06/2022, grazie alla capacità della Società di generare cassa dall’attività operativa.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.