Facebook Pixel
Giovedì 2 Febbraio 2023, ore 02.57
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Generali, Borean: "Performance Vita frutto business mix più profittevole"

Finanza ·
(Teleborsa) - La crescita del risultato operativo nel segmento Vita, pari a 514 milioni di euro nei primi nove mesi dell'anno, è da attribuire per il 60% ad effetti ricorrenti e per il restante 40% ad effetti non ricorrenti. Il risultato ha beneficiato di un business mix più profittevole


e dell’aumento dei tassi di interesse. Lo ha spiegato il Cfo di Generali Assicurazioni Cristiano Borean, dorante la conference call con gli analisti finanziari.

Generali questa mattina aveva presentato risultati molto positivi e migliori delle attese, annunciando un utile netto pressoché stabile a 2,2 miliardi di euro, premi lordi in crescita dell'1,3% a 59,8 miliardi di euro ed un risutato operativo in aumento del 7,8% a 4,8 miliardi.

La raccolta vita pari a 7,7 miliardi (-25,3%) riflette prevalentemente la frenata della linea risparmio e la strategia di riposizionamento del portafoglio di Gruppo ed attività di in-force management, soprattutto in Italia.

Nel ramo danni, il management ha confermato aumenti tariffari in linea con la crescita dell'inflazione, se non di più, ed un aumento del combined ratio di 2 punti al 93,3% per effetto di una maggiore sinistralità, soprattutto nel ramo auto che lo scorso anno beneficiava ancora degli effetti del lockdown, e di un aumento del costo delle riparazioni.

Parlando della performance dell'asset management, Borean ha confermato una forte attenzione ai costi e la capacità di estrarre valore dalle attività.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.