Facebook Pixel
Sabato 4 Febbraio 2023, ore 13.14
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Equitalia Giustizia, Corte dei conti: approvata relazione su gestione 2020

Economia ·
(Teleborsa) - La Sezione controllo enti della Corte dei conti ha approvato la relazione sulla gestione 2020 di Equitalia giustizia spa, partecipata al 100% dal Mef di concerto con il Ministero della Giustizia.

Le note in ingresso (i provvedimenti degli uffici giudiziari per il recupero dei crediti da parte della Società) sono salite del 26% rispetto al 2019, con aumento ulteriore del 6% nel 2021.

Sale del 2% la giacenza in magazzino dei crediti di giustizia (680.050 note, sulle 668.787 del 2019), per un valore di stima di 1.479,72 milioni (1.589,80 nel 2019). Il contenzioso relativo all'area business è pari a 4,66 milioni di euro (con 317 fascicoli aperti), quello del lavoro, invece, ammonta a circa 280mila.



Il patrimonio netto, in lieve riduzione, è di 12,25 milioni di euro. Le disponibilità liquide scendono di 6,41 milioni di euro (16,75 milioni, sui 23,2 del 2019). Le spese di gestione per il Fondo unico giustizia (Fug) ammontano a 5,58 milioni di euro (5,42 nel 2019), mentre quelle dei crediti per spese di giustizia sono pari a 15,19 milioni (15,20 nel 2019).

Il 2020 chiude in utile di 243.748 euro (283.709 nel 2019). Sono in calo sia il valore della produzione, pari a 21.235.562 euro, sia i costi di produzione, che raggiungono quota 20.853.182 euro. Il costo del personale (13.446.757 euro) è in crescita di 612.307, in linea con l'aumento delle unità (12,7 in media).

Le disponibilità monetarie nette 2020 sono scese da 23,161 a 16,752 milioni di euro (-6,408 milioni di euro, di cui 1,341 da attività di investimento e 4,763 relativi alla gestione operativa).



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.