Facebook Pixel
Lunedì 28 Novembre 2022, ore 21.50
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Netweek, CdA dà via libera a fusione con Media Group e operazioni correlate

Finanza ·
(Teleborsa) - Il Consiglio di Amministrazione di Netweek, quotata al mercato Euronext Milan, ha approvato un serie di operazioni straordinarie tra loro collegate, tese ad accelerare il progetto di sviluppo e diversificazione del core business editoriale, attraverso un rafforzamento patrimoniale ed una dotazione di liquidità per favorire ed assicurare il consolidamento di un buon posizionamento della Società nel mercato editoriale e pubblicitario locale.



In tale contesto il Consiglio di Amministrazione ha approvato le seguenti operazioni: un rapporto di concambio per la fusione fra Netweek e Media Group; il conferimento quote Rete 7 in Netweek; un accordo investimento global corporate finance opportunities, il piano stock option, le deleghe per aumenti di capitale, la convocazione assemblea.

"L’obiettivo sotteso alla prospettata operazione di fusione - spiega la società - consiste nel creare un nuovo soggetto editoriale, leader nel mercato locale, in grado di offrire ai propri inserzionisti una gamma integrata e multipiattaforma di media locali (carta, web e TV). Mediante un’offerta commerciale integrata e l’utilizzo sinergico di questi strumenti di comunicazione, il Gruppo sarà in grado di sviluppare ulteriormente il mercato delle vendite di spazi pubblicitari, traendo vantaggio anche dalle relazioni sviluppate nel tempo con i clienti che già fruiscono dei media di Netweek. In particolare, l’operazione si inserisce in un più ampio progetto di integrazione editoriale tra le attività industriali della famiglia Sciscione – da un lato - e il circuito di local media del gruppo Netweek – dall’altro – all’esito del quale la Società potrebbe proporsi al mercato italiano quale operatore leader nell’editoriale multicanale, forte di un network di oltre 50 periodici cartacei di informazione locale, 44 portali online e 19 LCN in tecnologia digitale terrestre in onda in 16 regioni italiane".

La valutazione di Media Group si posiziona nell’intervallo tra 26,8 milioni di euro e 33,4 milioni con un valore medio pari a 29,5 milioni, mentre quella di Netweek si posiziona nell’intervallo tra 12,1 e 17,4 milioni, con un valore medio pari a 14,4 milioni. Tenuto conto che fino al perfezionamento della Fusione le azioni rappresentative del capitale sociale di Netweek saranno pari a 142.107.926 e le quote rappresentative del capitale di Media Group saranno a loro volta pari a 10.000, il rapporto di cambio sarà pari a 291.439.834 nuove azioni di Netweek a favore degli azionisti Media Group ed il prezzo unitario al quale verranno emesse le nuove azioni in sede di aumento di capitale a servizio della fusione sarà pari al rapporto tra il Fair Value di Netweek e le azioni esistenti ante-fusione, ovvero a 0,101 euro.

(Foto: gregorylee | 123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.