Facebook Pixel
Domenica 29 Gennaio 2023, ore 22.33
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Johnson & Johnson, trimestrale e guidance sopra le attese

Finanza, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Johnson & Johnson, società farmaceutica statunitense, ha registrato un calo delle vendite del 4,4% a 23,7 miliardi di dollari quarto trimestre del 2022, guidato principalmente da cambi sfavorevoli e dalla riduzione delle vendite del vaccino COVID-19 rispetto all'anno precedente. La crescita operativa escludendo il vaccino COVID-19 è stata del 4,6%. L'utile per azione (EPS) del quarto trimestre 2022 è stato di 1,33 dollari, in calo del 24,9%, mentre l'EPS rettificato è stato di 2,35 dollari, in aumento del 10,3%. Le attese degli analisti erano per un EPS rettificato di 2,23 dollari.

"I nostri risultati per l'intero anno 2022 riflettono la continua forza e stabilità dei nostri tre segmenti di attività, nonostante le sfide macroeconomiche", ha dichiarato il CEO Joaquin Duato.

Il produttore di farmaci prevede che le vendite del 2023 cresceranno dal 3,5% al 4,5% su base rettificata, rispetto all'anno precedente, e si aspetta di guadagnare tra 10,45 e 10,65 dollari per azione su base rettificata, al di sopra delle stime degli analisti di 10,35 dollari per azione.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.