Facebook Pixel
Milano 17:35
34.216 -0,91%
Nasdaq 17:53
19.581 -0,63%
Dow Jones 17:53
40.272 -0,97%
Londra 17:35
8.156 -0,60%
Francoforte 17:35
18.172 -1,00%

Sergio Ermotti torna a guidare UBS. Sostituisce Hamers

Condurrà l'acquisizione di Credit Suisse

Banche, Finanza
Sergio Ermotti torna a guidare UBS. Sostituisce Hamers
(Teleborsa) - Sergio Ermotti tornerà alla guida del colosso bancario UBS per condurre l'acquisizione di Credit Suisse.

Lo ha annunciato il consiglio di amministrazione della banca svizzera "alla luce delle nuove sfide e delle nuove priorità che emergono dalla prevista acquisizione di Credit Suisse".

"Il consiglio di amministrazione di UBS ha nominato Sergio Ermotti Chief Executive Officer e Presidente del CdA del gruppo, con effetto dal 5 aprile 2023", si legge nella nota. Ermotti succederà a Ralph Hamers "che ha accettato di dimettersi per servire gli interessi del nuovo gruppo post fusione, del settore finanziario svizzero e del Paese". Hamers rimarrà comunque in UBS e "lavorerà al fianco di Sergio Ermotti come consulente durante un periodo di transizione per garantire una chiusura positiva della transizione e un corretto passaggio di consegne".

Ermotti, attualmente presidente di Swiss RE, è già stato CEO di UBS per 9 anni - ricorda l'Istituto bancario svizzero - "ed ha riposizionato con successo UBS a seguito delle gravi sfide derivanti dalla crisi finanziaria globale".

Condividi
```