Facebook Pixel
Giovedì 29 Febbraio 2024, ore 16.18
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

FS Italiane, Ferraris: "Calabria strategia. Investiti 13,4 miliardi"

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - "La Calabria ha un ruolo strategico per l'Italia e l'Europa, la sua posizione la pone al centro dei collegamenti tra il Mediterraneo e l'Europa". Lo ha affermato l'Amministratore delegato del Gruppo FS Italiane, Luigi Ferraris, durante la conferenza stampa per la presentazione degli investimenti del Gruppo per la Regione.

"E' una Regione con un potenziale enorme, che può essere valorizzato solo con una maggiore integrazione con il Paese e con l'Europa", ha aggiunto Ferraris, ricordando "con il piano industriale siamo impegnati a investire 200 miliardi nei prossimi 10 anni. Di questi, il 40% delle risorse è dedicato al Mezzogiorno e 13,4 miliardi sono dedicati alla Calabria".

"Riteniamo che gli investimenti che stiamo portando avanti insieme al governo, alla regione, alle istituzioni, siano davvero una grande opportunità per la Calabria, - ha proseguito Ferraris - ma solo con la collaborazione di tutte le parti coinvolte potremo realizzare
appieno e fare in modo che portino a risultati concreti.

"Le imprese, anche quelle del territorio, devono farsi trovare pronte a recepire questa mole di investimenti e dovranno collaborare per sviluppare nuovi servizi e opportunità", ha avvertito l'Ad del gruppo, ricordando che oggi c'è una programmazione che va oltre il singolo lotto funzionale e vede la reale prospettiva della regione".

Ferraris ha spiegato che per avere una Calabria "più connessa, moderna e competitiva", vi saranno investimenti in tutti i poli del Gruppo - Infrastrutture, Passeggeri, Urbano, Logistica - e si prevedono interventi di elettrificazione e potenziamento delle infrastrutture ferroviarie e stradali, nuovi treni regionali, collegamenti Intercity con convogli ibridi e riqualificazioni di stazioni e aree urbane.

"Le principali azioni - ha aggiunto - toccheranno le infrastrutture" come la linea ferroviaria Jonica, la linea ferroviaria Salerno-Reggio Calabria, e, per quanto riguarda le strade gestite da Anas, la SS106 Jonica, l'Autostrada A2 e il completamento della SS 182.

Il piano del Gruppo Fs prevede anche la rigenerazione urbana delle aree ferroviarie dismesse e protagonista il Polo Urbano di FS. Prossimo il lancio del bando in partnership con il Comune di Paola per la realizzazione e la gestione del nuovo porto turistico per
promuovere, anche l'interscambio ferro-acqua. Il Polo Logistica di FS si concentrerà invece sul potenziamento dei terminali per la creazione di nuovi hub intermodali.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.