Facebook Pixel
Milano 17:35
33.315,68 +1,24%
Nasdaq 21:07
19.895,62 -0,04%
Dow Jones 21:08
38.760,55 -0,05%
Londra 17:35
8.191,29 +0,60%
Francoforte 17:35
18.131,97 +0,35%

Wall Street in stand-by dopo dati macro deludenti

Finanza
Wall Street in stand-by dopo dati macro deludenti
(Teleborsa) - Wall Street avvia gli scambi sulla parità, dopo aver digerito dati macroeconomici non brillanti: i prezzi alla produzione hanno accelerato a rialzo, risultato superiori alle attese, mentre le vendite al dettaglio sono cresciute dello 0,6%, meno del consensus (0,8%). Dati che non confortano in vista delle prossime decisioni della Fed. I Dow Jones è poco mosso a 39.088 punti; sulla stessa linea l'S&P-500, che si posiziona a 5.169 punti, in prossimità dei livelli precedenti. Poco mossi il Nasdaq 100 (+0,11%) e l'S&P 100 (+0,15%).

Nell'S&P 500, buona la performance dei comparti energia (+0,46%) e telecomunicazioni (+0,41%). Il settore utilities, con il suo -0,61%, si attesta come peggiore del mercato.

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Caterpillar (+1,18%), Microsoft (+0,82%), Goldman Sachs (+0,78%) e Apple (+0,74%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su 3M, che prosegue le contrattazioni a -0,65%.

Discesa modesta per Verizon Communication, che cede un piccolo -0,65%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Booking Holdings (+1,43%), KLA-Tencor (+1,27%), Cadence Design Systems (+1,16%) e Lululemon Athletica (+0,92%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Fortinet, che prosegue le contrattazioni a -2,74%.

Pensosa Nvidia, con un calo frazionale dell'1,48%.

Tentenna Take-Two Interactive Software, con un modesto ribasso dell'1,22%.

Giornata fiacca per Micron Technology, che segna un calo dell'1,18%.


Condividi
```