Facebook Pixel
Milano 16:30
33.653,46 +1,30%
Nasdaq 16:30
19.887,72 -0,11%
Dow Jones 16:30
38.960,29 +0,32%
Londra 16:30
8.264,15 +0,72%
Francoforte 16:30
18.203,39 +0,75%

Poco mossa la Borsa americana

Commento, Finanza
Poco mossa la Borsa americana
(Teleborsa) - Sostanzialmente stabile Wall Street, che continua la sessione sui livelli della vigilia, con il Dow Jones che si ferma a 39.938 punti; sulla stessa linea, si muove intorno alla parità l'S&P-500, che continua la giornata a 5.298 punti. Consolida i livelli della vigilia il Nasdaq 100 (-0,12%); sulla stessa linea, sulla parità l'S&P 100.

Il focus degli investitori resta sempre concentrato sulle banche centrali, con gli addetti ai lavori che scommettono sul calo dell’inflazione e sul taglio dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve, dopo l'aumento debole, ad aprile, dei prezzi al consumo.

Apprezzabile rialzo nell'S&P 500 per i comparti energia (+1,04%), materiali (+0,63%) e telecomunicazioni (+0,45%). In fondo alla classifica, sensibili ribassi si manifestano nel comparto informatica, che riporta una flessione di -0,49%.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Wal-Mart (+1,31%), JP Morgan (+1,06%), Caterpillar (+1,02%) e Salesforce (+0,87%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su McDonald's, che prosegue le contrattazioni a -0,80%.

Fiacca Intel, che mostra un piccolo decremento dello 0,76%.

Discesa modesta per IBM, che cede un piccolo -0,53%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Starbucks (+2,36%), PDD Holdings (+2,11%), Trade Desk (+1,82%) e Netflix (+1,69%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Lam Research, che ottiene -3,04%.

Sotto pressione Cognizant Technology Solutions, con un forte ribasso del 2,46%.

Soffre Dollar Tree, che evidenzia una perdita del 2,45%.

Preda dei venditori Illumina, con un decremento del 2,34%.
Condividi
```