Facebook Pixel
Milano 17:35
34.581 +0,76%
Nasdaq 20:19
20.500 +1,43%
Dow Jones 20:19
40.209 +1,15%
Londra 17:35
8.253 +0,36%
Francoforte 17:35
18.748 +1,15%

MPS scende in Borsa dopo nuovo filone di indagine

Banche, Finanza
MPS scende in Borsa dopo nuovo filone di indagine
(Teleborsa) - Vendite a Piazza Affari, in avvio di seduta, sul titolo Banca Monte dei Paschi di Siena, dopo un nuovo colpo di scena nelle vicende giudiziarie dell'istituto senese.

Su impulso del finanziere Giuseppe Bivona (Bluebell Capital Partners), storico accusatore delle passate gestioni della banca, il tribunale di Milano ha ordinato ai PM di indagare per truffa aggravata ai danni dello Stato per la ricapitalizzazione precauzionale da 5,4 miliardi che nel 2017 ha fatto entrare il Tesoro nel capitale. Il nuovo procedimento segue una serie di sentenze favorevoli che tra il 2022 e il 2023 hanno ridotto sensibilmente i rischi legali di MPS.

Fa un passo indietro rispetto al prezzo di chiusura precedente Banca MPS, attestandosi a 5,016 euro, con un calo dell'1,49%, risultando la peggiore del FTSE MIB. Attesa per il resto della seduta un'estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 4,923 e successiva a quota 4,831. Resistenza a 5,089.
Condividi
```