Martedì 11 Maggio 2021, ore 00.52
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

SACE, garantito finanziamento da 300 mln a brasiliana Vale

Finanza ·
(Teleborsa) - SACE ha garantito un finanziamento da USD 300 milioni in favore della compagnia brasiliana Vale S.A., primo produttore mondiale di minerale ferroso e secondo produttore al mondo di nickel. Vale produce inoltre manganese, leghe di ferro, carbone termico e coke, bauxite, alluminio, rame, cobalto, metalli del gruppo del platino, e sostanze fertilizzanti.


Il finanziamento, spiega una nota di SACE, erogato da un pool di tre istituti bancari internazionali (Sumitomo Mitsui Banking Corporation, Bank of Tokyo-Mitsubishi UFJ e Banco Bilbao Vizcaya Argentaria) avrà una durata di 10 anni. La garanzia di SACE è finalizzata a favorire i rapporti commerciali tra Vale e le imprese italiane, in particolare l’ampio indotto di piccole e medie imprese che operano nel paese.
Vale (rating Moody’s Baa2) è la maggior società privata in America Latina, con una capitalizzazione di mercato di circa USD 180 miliardi a febbraio 2011 e un programma di investimenti nel settore metallurgico di oltre USD 24 miliardi nel 2011. Nel triennio 2006-2008 ha sottoscritto con imprese italiane oltre 40 contratti di fornitura di beni e servizi per un ammontare complessivo di € 235 milioni.
L’operazione conferma l’impegno di SACE a rafforzare il posizionamento competitivo del Made in Italy nel mercato brasiliano, che presidia con il proprio ufficio di San Paolo. SACE è in grado di operare in Brasile anche in valuta locale, garantendo finanziamenti concessi alle grandi realtà industriali del paese che possono offrire rilevanti opportunità di business alle imprese italiane.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.