Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Venerdì 15 Novembre 2019, ore 03.13
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Vendite al dettaglio di nuovo sotto pressione a febbraio

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Nuova battuta d'arresto per il commercio tricolore dopo i timidi disegnali di ripresa visti a inizio anno.

L'ISTAT fa sapere che a febbraio l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio ha segnato una diminuzione dello 0,2% rispetto al mese precedente.

Questo peggioramento è dovuto al calo registrato sua dalle vendite di prodotti alimentari (-0,2%) che da quelle di prodotti non alimentari (-0,1%).

Rispetto a febbraio 2014, l’indice grezzo del totale delle vendite segna invece un lieve aumento dello 0,1%, frutto dell'incremento delle vendite di prodotti alimentari (+0,5%), mentre quelle di prodotti non alimentari sono risultate in peggioramento (-0,3%).

Nella media del trimestre dicembre 2014 - febbraio 2015 si registra una variazione positiva dello 0,1% rispetto al trimestre precedente.

Con riferimento ai primi due mesi del 2015, infine, l’indice grezzo registra una variazione positiva dello 0,7% rispetto allo stesso periodo del 2014.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.