Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 19 Aprile 2018, ore 13.38
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banche in rosso. Addendum NPL rinviato di qualche mese

"E’ molto probabile che l’attuazione sia ritardata di qualche mese", ha spiegato il numero uno della Vigilanza bancaria europea Daniele Nouy

Finanza ·
(Teleborsa) - Settore bancario in sofferenza a Piazza Affari dopo il rinvio della decisione finale sull'applicazione dell'Addendum.

"Penso che questo processo di analisi ci prenderà un mese o due", ha dichiarato il numero uno della Vigilanza bancaria europea Daniele Nouy riferendosi alle osservazioni arrivate lo scorso 8 dicembre da parte dei soggetti coinvolti. "E’ molto probabile che l’attuazione sia ritardata di qualche mese", ha spiegato la Nouy specificando di non vedere ragioni per un rinvio fino al 2019.

A Milano in testa alle perdite BPM con una flessione del 2,17%, giù FinecoBank -1,73%. Frazionale la discesa di UBI Banca -0,74% e Unicredit -0,56%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.