Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 17 Dicembre 2018, ore 06.43
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Falck Renewables acquisisce 5 parchi eolici in esercizio in Francia

Il portafoglio comprende 25 turbine per una capacità di rete complessiva di 56 MW e una produzione totale di 117 GWh

Energia, Finanza, Sostenibilità ·
(Teleborsa) - Falck Renewables rafforzare la propria presenza in Francia. Tramite la sua controllata Falck Energies Renouvelables SAS, la società che gestisce impianti di produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili ha sottoscritto un accordo preliminare con Glennmont Clean Energy Coöperatief U.A., per l’acquisizione del 100% delle società titolari di un portafoglio di 5 parchi eolici in esercizio in Francia. Il portafoglio comprende 25 turbine per una capacità di rete complessiva di 56 MW e una produzione totale di 117 GWh.

Il closing dell'acquisizione è soggetto a condizioni sospensive e dovrebbe essere perfezionato entro tre mesi dalla sottoscrizione dell’accordo preliminare. Il prezzo previsto per l'acquisizione dei progetti, entrati in esercizio tra il 2006 e il 2013, è di circa 37 milioni di euro, finanziati interamente con risorse finanziarie proprie. L'accordo prevede il subentro dell'acquirente alla data del closing nei contratti di finanziamento con le banche.

Gli impianti beneficiano dello stabile e consolidato meccanismo francese di incentivi alle rinnovabili, che consiste in una Feed-in Tariff media di 90 euro/MWh per un periodo residuo medio di incentivazione di circa 6 anni e mezzo. L'EBITDA annuo atteso per il 2018 è di circa 6,6 milioni di euro.

"Questa acquisizione garantisce la necessaria solidità alla nostra presenza in Francia, uno dei mercati più attrattivi tra quelli in cui operiamo" - ha dichiarato Toni Volpe, CEO di Falck Renewables. "Raggiungeremo quasi 100 MW di capacità installata in Francia, con un portafoglio di impianti e turbine su cui potremo capitalizzare ulteriormente in termini di ottimizzazione industriale e di estrazione di valore a lungo termine".

Brilla il titolo a Piazza Affari: +3,73%.

(Foto: Vidar Nordli on Unsplash)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.