Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 16 Giugno 2019, ore 03.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Vivendi svaluta la partecipazione in TIM

Vincent Bolloré ha annunciato che lascerà il Board e che al suo posto subentrerà il figlio Cyrille

Finanza ·
(Teleborsa) - Alla prova dei conti Vivendi, che ha chiuso il 2018 con un crollo dell'utile del 90% a 127 milioni di euro anche per via della svalutazione della quota TIM per 1,1 miliardi di euro. La società francese attiva nel campo dei media e delle comunicazioni, inoltre, non ha potuto considerare la plusvalenza dalla cessione di Ubisoft nei conti 2018.

All'assemblea del 15 aprile verrà proposto un dividendo in crescita dell'11% a 0,50 euro per azione.

Vincent Bolloré, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Vivendi, ha annunciato che lascerà il Board e che al suo posto subentrerà il figlio Cyrille.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.