Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 18 Giugno 2019, ore 02.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Autogrill, utile scende a 68,7 milioni ma ricavi avanzano

La società ha confermato anche un buon inizio del 2019

Finanza ·
(Teleborsa) - Autogrill ha riportato nell'esercizio 2018 un utile netto di 68,7 milioni, dopo i costi del “patto intergenerazionale” in Italia e altri programmi di efficientamento e altre voci (incluse le spese per le acquisizioni), che risulta in calo dai 96,2 milioni del 2017. L'utile netto underlying che esclude componenti non ricorrenti si porta a 101,6 milioni dai 106,9 milioni dell'anno prima.

I ricavi sono in crescita del 5,0% a 4,7 miliardi, ma si segnala la solida crescita like-for-like (a parità di perimetro) pari al 3,5%. Molto bene ha fatto il canale aeroportuale, i cui ricavi crescono del 7,2% (+5,6% like-for-like). A livello reddituale, l'EBITDA underlying
si è attestato a 416,7 milioni, con un’incidenza dell’8,9% sui ricavi (418,8 milioni per l’esercizio 2017, con un’incidenza del 9,1% sui ricavi), mantenendo i livelli complessivi di redditività nonostante un avvio d’anno impegnativo.

"Nel 2017 e nel 2018 - ha spiegato il CEO Gianmario Tondato Da Ruos - abbiamo lavorato intensamente per rafforzare il nostro business e migliorarne l’efficienza. Nel 2019 abbiamo iniziato a cogliere i benefici del lavoro svolto e completeremo il nostro piano triennale, i cui elementi principali sono la crescita dei ricavi, le efficienze strutturali e il miglioramento della redditività, oltre alla realizzazione di acquisizioni nelle aree geografiche strategiche e razionalizzazione delle attività non core".

Autogrill infatti conferma un avvio del 2019 in linea con le previsioni, con una buona crescita dei ricavi in Nord America e International e ricavi stabili in Europa.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.