Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 29 Marzo 2020, ore 05.12
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tesoro, fabbisogno settore statale a 31,6 mld

Conti pubblici in peggioramento, + 1,5 miliardi rispetto ai primi quatto mesi del 2018

Economia ·
(Teleborsa) - Conti pubblici in peggioramento. A certificarlo è il ministero dell'Economia che ha calcolato il fabbisogno del settore statale per i primi 4 mesi del 2019 a circa 31,6 miliardi, in aumento di circa 1,5 miliardi rispetto allo stesso periodo del 2018.

Ad aprile, spiega il ministero, rispetto allo stesso mese del 2018 "il saldo ha beneficiato in larga misura del versamento degli utili da parte della Banca d'Italia per un importo di 5,7 miliardi, compensato dai maggiori prelevamenti dai conti di tesoreria intestati agli enti territoriali (circa +1,7 miliardi) e agli enti di previdenza (circa +600 milioni)". "La spesa per interessi sui titoli di Stato - aggiunge il Tesoro - risulta in linea con quella dell'anno scorso".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.