Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 23 Maggio 2019, ore 16.54
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ePrice, riduce perdite nel primo trimestre

La società italiana ha avuto, nei primi tre mesi dell'anno, una riduzione del 40% delle perdite registrate nello stesso periodo del 2018 con un Ebitda Adjusted posizionato ad un negativo di 1,6 milioni di euro, in contrazione rispetto al rosso di 2,8 milioni del primo trimestre 2018 e Margine Lordo in evoluzione positiva al 16,7% dei ricavi

Finanza ·
(Teleborsa) - ePrice ,la holding italiana attiva nel settore dell'e-commerce chiude il primo trimestre con una riduzione del 40% delle perdite registrate sullo stesso periodo del 2018.

Il primo valore in miglioramento ò quello dell'Ebitda Adjusted, che si è posizionato ad un negativo di 1,6 milioni di euro, contraendo il rosso di 2,8 milioni evidenziato nel primo trimestre dell'anno precedente.
Anche il Margine Lordo mostra una evoluzione positiva al 16,7% dei ricavi rispetto ai 16,2% del 2018 grazie anche ad una minore incidenza legata ai costi del personale (-12%), al marketing (-40%) e dei prodotti resi e danneggiati (-20%).
In un contesto di mercato più debole delle attese segnato da una forte pressione promozionale, i Ricavi ottenuti in questi primi tre mesi dell'anno, a 35,5 milioni di euro, risultano invece in calo se confrontati con i 39 milioni del periodo di comparazione, così come lo è stato il GMV (Gross Merchandise Volume) a 50,4 milioni di euro, in flessione dai 55 milioni del primo trimestre 2018.

L'Operating Cash Flow , in negativo per 12 milioni nel primo trimestre dell'anno precedente, si palesa nel 2019 a -1,2 milioni di euro.
Infine il Risultato Netto, in evoluzione positiva del 40% rispetto a Euro -4,8 milioni al 31 marzo 2018, si mostra con un -2,9 milioni di euro, e la Posizione Finanziaria Netta, al netto degli effetti dell'applicazione del principio contabile internazionale IFRS16, a 4,2 milioni.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.