Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 18 Gennaio 2020, ore 06.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

UBI, Cristian Fumagalli nuovo responsabile MAT Lazio, Toscana Umbria

In carica dal 1° luglio, il manager succede a Silvano Manella che ha guidato la Macro Area Territoriale Lazio, Toscana e Umbria dalla sua costituzione

Finanza, Cariche sociali ·
(Teleborsa) - Nuovi arrivi in UBI Banca. Il Consiglio di Amministrazione dell'istituto di credito ha nominato Cristian Fumagalli Responsabile della Macro Area Territoriale Lazio, Toscana e Umbria con il compito di dirigere un’area strategica per il Gruppo che comprende 8 direzioni territoriali a cui fanno riferimento 244 sportelli e oltre 443mila clienti. Gli impieghi alla clientela, cioè i crediti erogati a famiglie e imprese private sul territorio ammontano a oltre 11 miliardi di euro, mentre la ricchezza finanziaria è pari a oltre 10 miliardi di euro.

Attivo nel Gruppo UBI Banca dal 1994 ha ricoperto una serie di incarichi con responsabilità crescenti in ambito commerciale e retail. In precedenza aveva l’incarico di Vice Direttore Generale di IWBank Private Investments, la Banca digitale e dei consulenti finanziari del Gruppo UBI Banca specializzata nei servizi di trading.

Fumagalli succede a Silvano Manella il quale andrà in pensione. La nomina decorre dal prossimo 1° luglio.

"Il ciclo economico continua a restare incerto, evidenziando opportunità e rischi per il territorio anche dipendenti dallo stato di salute del sistema produttivo”, sostiene Cristian Fumagalli nuovo responsabile della MAT Lazio, Toscana e Umbria. “L’impegno del Gruppo UBI Banca continuerà a essere nel segno della specializzazione, della qualità del servizio e rapidità di decisione, per sostenere adeguatamente la parte più dinamica e progettuale del mondo imprenditoriale locale. Per quanto attiene le famiglie, la presenza di UBI nell’area assicura prodotti di risparmio e investimento oltre che soluzioni creditizie proprie di una grande banca dotata dei più moderni sistemi di servizio".


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.