Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 22 Settembre 2019, ore 13.53
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Open Arms, sbarcano i migranti ancora a bordo

Dopo l'evacuazione la nave verrà trasferita insieme alle navi sequestrate in passato

Economia ·
(Teleborsa) - Nella tarda serata di ieri, a seguito delle disposizioni di sequestro da parte della procura di Agrigento, sono sbarcati i migranti ancora a bordo della Open Arms. Circa un centinaio, tra i quali anche donne e bambini.

Dopo l'evacuazione la nave sarà portata dove si trovano già le navi Mare Jonio di Mediterranea Saving Humans e Sea watch, che sono state sequestrate in passato.

La decisione del sequestro arriva dopo la visita del procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio, a bordo della nave e l'annuncio della Spagna di aver disposto l'invio di una nave militare per prendere a bordo i migranti e portarli in Spagna.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.