Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 22 Ottobre 2019, ore 21.20
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

USA, il mercato del lavoro crea meno posti ad agosto

Sono state avviate 130 mila nuove buste paga nei settori non agricoli (non-farm payrolls) rispetto alle 159 mila riviste di luglio

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Delude le attese il mercato del lavoro USA, che nel mese di agosto crea meno posti di lavoro rispetto a quanto previsto. Il tasso di disoccupazione resta fermo al 3,7%.

Nel mese di agosto sono state avviate 130 mila nuove buste paga nei settori non agricoli (non-farm payrolls) rispetto alle 159 mila riviste di luglio (164 mila preliminari), sotto le attese degli analisti che erano per 160 mila unità. Lo riporta il Bureau of Labour Statistic.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.