Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 23 Ottobre 2019, ore 10.40
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Nexi pronta a emissioni da 825 milioni, scadenza 2024 e/o 2027

Si tratta di prestiti obbligazionari "Senior Notes" per rifinanziare il prestito obbligazionario in essere

Finanza ·
(Teleborsa) - Nexi, annuncia l'intenzione di emettere prestiti obbligazionari "Senior Notes", in una o più tranche, di importo pari a 825 milioni di euro con scadenza 2024 e/o 2027.

I proventi derivanti dall'eventuale emissione delle Notes - spiega in una nota - saranno utilizzati, unitamente a disponibilità di cassa della Società, ai fini del rimborso integrale dei prestiti obbligazionari “Senior Secured Fixed Rate Notes” di importo pari a 825 milioni, con cedola semestrale a tasso fisso del 4,125% p.a. e scadenza 1 novembre 2023, e del pagamento dei relativi costi e oneri.

Le Notes sono destinate solamente a collocamento riservato ad investitori istituzionali che non siano “U.S. Persons” (come definite secondo la Regulation S del Securities Act del 1933, come di volta in volta modificato, il “Securities Act”) e che si trovino al di fuori degli Stati Uniti ai sensi della Regulation S del Securities Act. Le Notes non sono state soggetto a registrazione ai sensi del Securities Act o di altre leggi applicabili, e non possono essere offerte o acquistate negli Stati Uniti senza registrazione o senza una esenzione dai requisiti di registrazione conformemente al Securities Act e ad altre leggi applicabili.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.