Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 21 Ottobre 2019, ore 15.10
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Borsa, Jerusalmi smentisce trasferimento MTS a Londra

Finanza ·
(Teleborsa) - Resterà in Italia la piattaforma MTS, dove vengono trattati gran parte dei titoli di stato italiani. Lo ha assicurato il Presidente di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi, in occasione della cerimonia della laurea honoris causa al Presidente BCE Mario draghi.

Il numero uno della società che gestisce la Borsa di Milano ha così smentito l'ipotesi di trasferimento a Londra di Cassa Compensazione Titoli e MTS, nell'ambito della riorganizzazione innescata dall'integrazione di Refinitiv nel London Stock Exchange.

"Non direi, anzi credo che ieri ci siano state più smentite" su questo tema, ha detto Jerusalmi, bollando queste voci come "fake news".

Il Presidente di Borsa Italiana ha poi confermato che l'offerta di Hong Kong per LSE "non è più sul tavolo" ed "è una cosa che appartiene al passato".

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.