Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 19 Novembre 2019, ore 18.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Misiani sul decreto fiscale:"Spazio a misure contro evasione fiscale"

Il secondo step della "flat tax" per autonomi e partite Iva, che doveva introdurre una tassazione al 20% per i redditi fino a 100 mila euro "non avrà seguito"

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - Contro la lotta all'evasione si esprime il Viceministro all'economia Antonio Misiani ricordando che nel decreto fiscale ci sarà spazio per misure per il contrasto e per la lotta alla lotta all'evasione, mentre altre saranno "in legge di Bilancio", che dovrebbe essere esaminata sempre lunedì dal CdM.

Lo stesso Viceministro ribadisce che : "Il secondo step della flat tax" per autonomi e partite Iva, che doveva introdurre una tassazione al 20% per i redditi fino a 100 mila euro "non avrà seguito", mentre per il sistema già in vigore per i redditi fino a 65 mila euro "stiamo valutando" delle correzioni "per evitare abusi". Misiani ha poi concluso spiegando che "senza dubbio uno dei temi" è la presenza di altri redditi da lavoro dipendente, che, al momento, non sono sommati.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.