Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 13 Novembre 2019, ore 11.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Manovra, Castelli: arriva attesa riforma riscossione Comuni

Bene positivo apprezzamento misure digitalizzazione

Economia ·
(Teleborsa) - "Abbiamo fatto il punto sul lavoro fatto assieme agli enti locali, partendo dalla rinegoziazione dei mutui, la norma sugli asili nido, quelle sui fabbisogni standard e sulle anticipazioni di cassa. Sono contenta del positivo apprezzamento sulle misure di digitalizzazione e la tanto attesa riforma della riscossione, che arriva dopo un anno di lavoro. In più le semplificazioni in materia di tributi locali".

Lo ha affermato il viceministro all'Economia, Laura Castelli, dopo avere incontrato in vista della prossima manovra una delegazione di amministratori locali 5 Stelle.

Si tratta, ha aggiunto, "di tutti provvedimenti che avranno una ricaduta estremamente positiva sui servizi che vengono offerti ai cittadini. Si tratta di una nuova visione sistemica, su cui stiamo lavorando in modo certosino, e che certifica la nostra attenzione ai Comuni".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.