Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 19 Novembre 2019, ore 01.35
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

IEG, siglata a Ecomondo partnership con cinese CAEPI

Esteso lo scambio di tecnologie green con l'associazione più importante in Cina nel settore della protezione ambientale

Ambiente, Economia ·
(Teleborsa) - Il know how di Italian Exhibition Group nelle tecnologie "verdi" si estende in Cina grazie alla partnership siglata con CAEPI, la più importante associazione cinese nel settore della protezione ambientale.

La firma è avvenuta questa mattina in occasione di Ecomondo, la fiera dedicata all'economia circolare, dove Lorenzo Cagnoni, Presidente di Italian Exhibition Group, ha incontrato Yi Bin, Segretario Generale di CAEPI - China Association of Environmental Protection Industry.

"La collaborazione che sigliamo oggi si innesta in un percorso di condivisione, sotto il profilo fieristico, dei temi ambientali, delle iniziative di tutela e prevenzione di ciò che di più prezioso abbiamo, l'ambiente nel quale prosperare e garantire futuro alle prossime generazioni", ha dichiarato Cagnoni. "Oggi diventa ancor più solido il rapporto con la Cina, grazie un legame ancor più stretto con CAEPI che organizza dal 1986 a Pechino la storica rassegna CIEPEC (China International Environmental Protection Exhibition and Conference)".

"È un grande onore aver siglato questa collaborazione fieristica sino-italiano nel settore ambientale", ha aggiunto Mr. Yi Bin, Secretary General CAEPI. "Durante la visita ad Ecomondo ho visto diverse tecnologie italiane, tra cui il riciclo delle risorse e la tecnologia di trattamento delle acque reflue, che sono un potenziale per il mercato cinese. Negli ultimi anni - ha concluso - il governo cinese ha dedicato impegno nella protezione dell'ambiente e la domanda di tecnologie avanzate e prodotti di alta qualità si è amplificata".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.