Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 11 Novembre 2019, ore 23.08
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

TIM Presto, attesi benefici in termini di ricavo e riduzione rischio/debito

Ecco quali sono i benefici dell'alleanza con Santander

Economia ·
(Teleborsa) - La joint venture siglata con Santander porterà benefici a TIM, in termini di ampliamento dei ricavi e riduzione dei rischi/debito. E' quanto emerge dalle slide di presentazione dei risultati del 3° trimestre.

L'alleanza punta infatti ad offrire ai clienti di TIM prestiti personalizzati e prodotti assicurativi per l'acquisto di dispositivi per fisso e mobile. Un'operazione che garantirà alla compagnia telefonica benefici in termini di ricavo - maggiore flessibilità commerciale e maggiori opportunità di cross-selling . ed una riduzione dei rischi e del debito.

Sotto il profilo dei rischi, infatti, si stima che l'alleanza con un partner specializzato nel credito consentirà al gruppo di ridurre i crediti in sofferenza sull'acquisto dei device di circa 50 milioni di euro (il 12% circa dei risparmi di costo identificati) e di ridurre il debito complessivo di 500 milioni di euro al 2020.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.