Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 29 Marzo 2020, ore 23.50
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Airbus A330-800, "pronto al servizio" con certificato di omologazione EASA

Avanzata versione con nuove tecnologie del bireattore a lungo raggio che offre ai vettori maggiore autonomia e significativa riduzione del consumo di carbura

Economia, Trasporti, Industria ·
(Teleborsa) - Airbus A330-800 è praticamente pronto a volare in regolare servizio commerciale con passeggeri e merci a bordo evendo ottenuto i necessari certificati di omologazione dell’ Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (EASA), oltre che dalla americana Federal Aviation Administration (FAA). La campagna di test di volo di certificazione è stata eseguita con successo dall'aeromobile MSN1888, che ha completato il programma in 370 ore di test di volo e 132 voli dal suo primo decollo nel novembre 2018.

L'A330-800, della Famiglia A330neo di ultima generazione, è il widebody “entry-level” con i migliori livelli di efficienza e la maggiore autonomia ed è dotato dei nuovi motori Rolls-Royce Trent 7000, di ali ottimizzate in 3D e di nuovi Sharklet costruiti con dei materiali compositi più leggeri. Insieme, questi miglioramenti consentono una riduzione dei consumi di carburante pari al 25% rispetto agli aeromobili della medesima capacità di generazioni precedenti.

Certificato inizialmente con un peso massimo al decollo (MTOW) di 242 tonnellate e un’autonomia fino a 7.500 miglia nautiche (poco meno di 14mila chilometri), l'A330-800 può portare da 220 a 260 passeggeri in tre classi o fino a 406 passeggeri in configurazione unica. Ad oggi la Famiglia A330neo ha registrato 337 ordini fermi da 22 operatori.

Dal punto di vista operativo, l'A330neo condivide l'abilitazione al volo dei piloti con il più grande l'A350 XWB, riducendo il costo di addestramento al volo e massimizzando la produttività di piloti. Il personale addetto alla manutenzione trarrà inoltre vantaggio dalle nuove funzionalità di connettività dei dati dell'aeromobile Skywise che li aiuteranno ad anticipare i potenziali problemi, garantendo così la massima produttività dell'aeromobile.

La Famiglia Airbus A330, tra i widebody più popolari di sempre, ha ricevuto oltre 1.800 ordini da 120 clienti con 1.400 velivoli A330 delle diverse versioni attualmente operativi.






















































Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.