Sabato 8 Agosto 2020, ore 16.15
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Nexi, avvia collocamento bond unsecured per 500 milioni

Con scadenza al 2027

Finanza ·
(Teleborsa) - Nexi annuncia l’avvio del collocamento di obbligazioni senior unsecured equity-linked con scadenza al 2027. L’importo nominale complessivo delle Obbligazioni oggetto del Collocamento è pari a 500 milioni di euro. L’Emittente - informa una nota - si riserva il diritto di modificare le condizioni e la tempistica del Collocamento, rivolto a investitori qualificati e nel rispetto delle usuali restrizioni applicabili a questo tipo di offerte, in qualsiasi momento.

Le obbligazioni saranno convertibili in azioni ordinarie dell'emittente, subordinatamente all'approvazione da parte dell'assemblea straordinaria, di un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione esclusivamente al servizio della conversione di tali obbligazioni. L'assemblea sarà convocata entro il 31 dicembre 2020 dal CdA.

Nel caso di mancata approvazione dell’Aumento di Capitale entro la Long-Stop Date, l’Emittente potrà, con avviso scritto agli obbligazionisti da pubblicare entro i 10 giorni di negoziazione di Borsa successivi alla Long Stop Date, rimborsare integralmente, e non
parzialmente, le Obbligazioni, ad un importo pari al maggiore tra (a) il 102% dell’importo nominale del prestito e (b) il 102% del Fair Bond Value delle Obbligazioni (come definito delle condizioni del prestito), in entrambi i casi includendo gli interessi maturati e non ancora riconosciuti.

Le Obbligazioni, emesse alla pari in forma nominativa con taglio minimo unitario di 100.000 euro, salvo che non siano state precedentemente rimborsate, convertite o acquistate e cancellate in base alle condizioni del prestito, saranno rimborsate al loro valore nominale intorno alla scadenza del 24 aprile 2027 (7 anni).

La società prevede che le Obbligazioni abbiano una cedola annuale a tasso fisso annuo tra il 1,00% e 1,75%, da corrispondersi su base semestrale posticipata. Il prezzo di conversione iniziale incorporerà un premio di conversione tra il 45% e il 50% applicato al Reference Share Price, a sua volta pari al prezzo del collocamento delle Azioni Ordinarie nel “Concurrent Equity Offering”.

A ciascun investitore sarà concessa la facoltà di richiedere il rimborso anticipato al valore nominale delle Obbligazioni, oltre al pagamento degli interessi maturati e non ancora versati, al verificarsi di un c.d. Change of Control o c.d. Free Float Event (come definiti nelle condizioni del prestito).

Le Obbligazioni saranno, al momento dell’emissione, unsecured e non assistite da alcuna garanzia reale e non garantite da alcuna società controllata ma potrebbero essere garantite in circostanze limitate definite dalle condizioni del prestito tra cui, inter alia,
l’estensione alle Obbligazioni delle eventuali garanzie reali e/o personali fornite in relazione al prestito obbligazionario “€825,000,000 1.75% Senior Notes due 2024” emesso il 21 ottobre 2019, ove ancora in circolazione.

Nexi prevede di annunciare i termini finali delle Obbligazioni nella giornata di domani, 17 aprile 2020, una volta completato il processo di bookbuilding mentre il regolamento delle Obbligazioni avverrà in data 24 aprile 2020 (la "Data di Emissione").

La Società presenterà richiesta di ammissione delle Obbligazioni alla negoziazione sul mercato Vienna MTF gestito dalla Borsa di Vienna entro 90 giorni dalla Data di Emissione.

Nel contesto del Collocamento, BofA Securities, Banca IMI, Goldman Sachs International, HSBC e J.P. Morgan agiranno in qualità di Joint Global Coordinators e Joint Bookrunners. Banco Akros S.p.A. – Gruppo Banco BPM, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A
e UBI Banca agiranno in qualità di Joint Bookrunners.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.