Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 1 Giugno 2020, ore 06.30
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus, USA: sale a 71mila il numero di vittime, Trump liquida la task force

Il presidente Usa punta dritto alla Fase 2: "L'America deve ripartire dopo i lockdown per il Coronavirus anche se ci saranno dei morti".

Economia ·
(Teleborsa) - Il numero di vittime da Covid-19 negli Stati Uniti sale a 71mila, con 1,2 milioni di casi confermati in tutto il paese: solo nelle ultime 24 ore ne sono stati registrati 2.333 secondo quanto riportano i dati della John Hopkins University.

Nel frattempo, cambio al vertice nella gestione dell'emergenza Coronavirus negli Stati Uniti per la Fase 2. Il Presidente Donald Trump ha annunciato in un'intervista alla Abc l'intenzione di rimpiazzare la task force anti Covid-19 guidata dal suo vice Mike Pence con un diverso gruppo di esperti: "hanno fatto un gran lavoro, ma ora stiamo guardando ad una forma un po' diversa, che riguardi la sicurezza e la riapertura, e avremo probabilmente un gruppo differente preparato per questo".

Il focus del nuovo gruppo sarà, infatti, riavviare le attività economiche: "L'America deve ripartire dopo i lockdown per il Coronavirus anche se ci saranno dei morti", ha dichiarato Trump nel corso di una visita ad una fabbrica di mascherine in Arizona. Via quindi il virologo Anthony Fauci e la dottoressa Deborah Birx che dalla Casa Bianca nelle ultime settimane avevano seguito da vicino le operazioni sanitarie nel paese. Saranno comunque consultati nelle prossime settimane, "insieme al altri esperti sul campo", ha specificato Trump. Il vicepresidente Pence ha dichiarato che la task force probabilmente concluderà il suo lavoro verso la fine di maggio e la gestione della risposta sanitaria al Coronavirus sarà poi trasferita alle agenzie federali che stava coordinando.

(Foto: Photo: US Navy)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.