Venerdì 3 Luglio 2020, ore 19.04
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Enel, utile ordinario 1° trimestre sale del 10,5%. Cresce redditività operativa

Finanza ·
(Teleborsa) - Il Gruppo Enel chiude il 1° trimestre 2020 con un risultato netto di 1.247 milioni di euro sostanzialmente stabile rispetto ai 1.256 milioni di euro nel primo trimestre 2019 (-0,7%). Utile netto ordinario a 1.281 milioni di euro (+10,5%) al netto delle partite straordinarie dei periodi a confronto.

Ricavi pari a 19.985 milioni di euro a fronte dei 22.755 milioni di euro nel primo trimestre 2019 (-12,2%), per effetto dei minori volumi delle vendite di energia elettrica in Italia e Spagna e di gas in Spagna, alle attività di Generazione Termoelettrica e Trading in Italia per le minori attività di trading e per gli effetti connessi all’applicazione delle interpretazioni dell’IFRIC1, nonché all’effetto cambi negativo in particolare in Brasile, Cile e Colombia.

L'EBITDA si porta a 4.708 milioni di euro in aumento del 3,5% rispetto ai 4.548 milioni di euro nel primo trimestre 2019. L'EBITDA ordinario di 4.741 milioni risulta in crescita del 6,4% al netto delle partite straordinarie dei periodi a confronto. Questo incremento è stato guidato dai migliori risultati della Generazione Termoelettrica e Trading, dal maggiore apporto produttivo di Enel Green Power e dagli effetti derivanti dal rinnovo del “V Accordo Quadro sul Lavoro in Endesa” in Spagna che hanno più che compensato il negativo andamento dei cambi in America Latina. Parallelamente, l'EBIT cresce del 4,3% a 3.109 milioni di euro (2.981 milioni di euro nel primo trimestre 2019, +4,3%).

Indebitamento finanziario netto a 47.097 milioni di euro (45.175 milioni di euro a fine 2019, +4,3%), in aumento anche per effetto degli investimenti del periodo.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.