Domenica 12 Luglio 2020, ore 11.08
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Piazza Affari in profondo rosso con banche

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Seduta difficile per Piazza Affari e le altre borse europee, che accusano perdite consistenti in scia alla pessima performance di Wall Street. pesano le preoccupazioni per una seconda ondata di contagi ed anche per gli impatti della crisi Covid-19 sull'economia. Fra i comparti peggiori quello bancario che accusa la pubblicazione di trimestrali deludenti da alcune big europee.

L'Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,086. Lieve miglioramento dello spread, che scende fino a +234 punti base, con un calo di 4 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all'1,81%.

Tra le principali Borse europee sotto pressione Francoforte, con un forte ribasso dell'1,47%, soffre Londra, che evidenzia una perdita dello 0,89%, e pesante Parigi, che segna una discesa di ben -1,67 punti percentuali. Giornata “no” per la Borsa italiana, in flessione dell'1,20% sul FTSE MIB.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, exploit di Ferragamo, che mostra un rialzo del 2,96%.

In luce A2A, con un ampio progresso dell'1,43%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Exor, che prosegue le contrattazioni a -5,29%.

Seduta drammatica per STMicroelectronics, che crolla del 2,91%.

Sensibili perdite per Nexi, in calo del 2,85%.

In apnea Fiat Chrysler, che arretra del 2,71%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Banca Farmafactoring (+6,74%), Saras (+4,29%), Inwit (+3,50%) e Cerved Group (+3,02%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Piaggio, che prosegue le contrattazioni a -4,08%.

Tonfo di IMA, che mostra una caduta del 3,90%.

Lettera su ASTM, che registra un importante calo del 3,00%.

Affonda FILA, con un ribasso del 2,54%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.