Domenica 13 Giugno 2021, ore 05.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Piaggio, Colaninno: "Secondo semestre molto positivo. Dati confermano efficacia risposta a pandemia"

Finanza ·
(Teleborsa) - Piaggio chiude il, 2020 con ricavi netti consolidati pari a 1.313,7 milioni di euro, in contrazione del 13,6% (-12,2% a cambi costanti) rispetto a 1.521,3 milioni di euro registrati nel 2019 "in conseguenza del lockdown che ha implicato la chiusura delle attività produttive e commerciali per diverse settimane in molte nazioni". Rispetto al secondo semestre 2019, il secondo semestre 2020 è incrementato dell’1,3%.

Il margine lordo industriale è stato pari a 372,4 milioni di euro, -18,8% (-18 % a cambi costanti) rispetto ai 458,8 milioni di euro registrati al 31 dicembre 2019. L'Ebitda consolidato di 186,1 milioni di euro, in contrazione del 18,3% (188 milioni di euro, -17,5% a cambi costanti) rispetto ai 227,8 milioni di euro registrati al 31 dicembre 2019. Il risultato operativo (Ebit) è stato pari a 70,9 milioni di euro, in flessione del 32,2% rispetto ai 104,5 milioni di euro al 31 dicembre 2019.

Il risultato ante imposte del periodo è stato pari a 50,2 milioni di euro, in riduzione del 37,8% rispetto a 80,7 milioni di euro registrati al 31 dicembre 2019. Le imposte di periodo sono state pari a 18,8 milioni di euro, con un’incidenza del 37,6% sul risultato ante imposte.
Nel 2020 il Gruppo Piaggio ha consuntivato un utile netto positivo per 31,3 milioni di euro (46,7 milioni di euro al 31 dicembre 2019).




L’indebitamento finanziario netto (PFN) al 31 dicembre 2020 risulta pari a 423,6 milioni di euro, in miglioramento per 125 milioni di euro rispetto ai 548,6 milioni di euro registrati lo scorso 31 marzo all’inizio del primo lockdown, per effetto del positivo andamento delle vendite registrato nel secondo semestre e dell’attenta gestione del capitale circolante. Rispetto al risultato consuntivato al 31 dicembre 2019 (429,7 milioni di euro), l’indebitamento finanziario netto è diminuito di 6,1 milioni di euro.

Al 31 dicembre 2020 il Gruppo ha venduto nel mondo 384.700 veicoli a due ruote (-3,7% rispetto a 399.600 al 31 dicembre 2019), per un fatturato netto di 1.040,9 milioni di euro (-1,3% rispetto ai 1.055,1 milioni di euro al 31 dicembre 2019, -0,4% a cambi costanti). Il dato include anche i ricambi e accessori, che hanno registrato un fatturato pari a 119,4 milioni di euro.

"Il Gruppo Piaggio ha archiviato il 2020 con una sostanziale tenuta dei risultati, sia sui mercati europei, sia su quelli asiatici. Nel complesso i dati hanno confermato l’efficacia della risposta del Gruppo alla pandemia che ha colpito l’economia mondiale - ha dichiarato Roberto Colaninno, Presidente e AD del Gruppo Piaggio - sottolineando che il secondo semestre, rispetto al primo, è stato molto positivo: i ricavi sono incrementati dell’1,3%, l’Ebitda del 10,1%, il risultato operativo del 56,6%, e l’utile netto ha segnato un incremento dell’82,3%. Le vendite dei nostri scooter e moto nel mondo sono incrementate del 20,7%. Al contempo la forte generazione di cassa, avuta anche grazie a un’attenta gestione del capitale circolante, ha permesso di realizzare una significativa riduzione del debito di oltre 125 milioni di euro negli ultimi 9 mesi del 2020”.

Il Consiglio di Amministrazione proporrà all'Assemblea degli Azionisti di distribuire un saldo sul dividendo di 2,6 centesimi di euro, lordo da imposte, per ciascuna azione ordinaria avente diritto (in aggiunta all’acconto di 3,7 centesimi di euro pagato il 25.11.2020, data stacco cedola 23.11.2020), per un dividendo totale dell’esercizio 2020 di 6,3 centesimi di euro, pari a complessivi euro 22.498.864,04. La data di stacco della cedola n. 16 è il giorno 19.04.2021, record date 20.04.2021 e data di pagamento 21.04.2021.

Quanto all'outlook Piaggio fa sapere che "continuerà a lavorare per rispettare impegni e obiettivi, mantenendo in essere tutte le misure necessarie a rispondere in modo flessibile ed immediato alle situazioni inattese e difficili che dovessero ancora manifestarsi, grazie ad una attenta ed efficiente gestione della propria struttura economica e finanziaria".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.