Facebook Pixel
Mercoledì 1 Dicembre 2021, ore 04.32
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Officina Stellare, redditività in miglioramento nel 1° semestre. Opportunità da PNRR

Finanza ·
(Teleborsa) - Il CdA di Officina Stellare - società quotata su AIM Italia e specializzata nella progettazione e produzione di telescopi e strumentazione ottica ed aerospaziale d'eccellenza - ha approvato la relazione semestrale finanziaria al 30 giugno 2021. Il Valore della Produzione è stato pari a 4,7 milioni di euro, in aumento di 1 milione rispetto al primo semestre 2020 (+26%). "L'incremento è dovuto sia al completamento di alcune commesse in corso, sia all'avvio di nuove importanti commesse dove le fasi iniziali di engineering, grazie alle nuove risorse umane introdotte nel periodo", sottolinea la società.

L'EBITDA è pari a 1,8 milioni di euro, 38% del Valore della Produzione, in crescita del 100% rispetto alla semestrale precedente. Il risultato netto è stato pari a 0,9 milioni di euro (+200%). L'Indebitamento Finanziario Netto negativo (debito) è pari a 4,5 milioni di euro (4,1 milioni al 31 dicembre 2020 e 0,8 milioni al 30 giugno 2020). Il portafoglio ordini è pari a circa 12 milioni di euro, quasi totalmente da clienti esteri.



Nella nota sui conti viene evidenziato che "in ambito nazionale Officina Stellare potrebbe giocare un ruolo di primaria importanza all'interno delle opportunità generate dalla ricaduta del PNRR nei settori della Ricerca e dell'Aerospazio che ammontano ad un totale di circa 2,3 miliardi di euro". "Digitalizzazione, Innovazione, Comunicazioni, Space Factory nazionale, monitoraggio delle strutture sensibili, sono solo alcuni degli items precisamente specificati nel piano per i quali sarà importantissimo il contributo di Officina Stellare", viene aggiunto.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.