Facebook Pixel
Martedì 7 Dicembre 2021, ore 01.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Bitcoin raggiunge nuovi record dopo il lancio del primo ETF

Superati i precedenti massimi registrati a metà aprile

Finanza ·
(Teleborsa) - Il prezzo dei Bitcoin ha raggiunto nuovi record, superando i 66 mila dollari, dopo il lancio del primo ETF statunitense collegato alla più popolare delle criptomonete. Il fondo sta registrando acquisti consistenti nei primi due giorni di negoziazione. Il Bitcoin scambia a 66.104 dollari alle 16:15 italiane, secondo i dati di CoinMarketCap, superando quindi il precedente record di 64.899 dollari registrato a metà aprile. Il rialzo è del 6% nelle ultime 24 ore e del 20% nell'ultima settimana.

Il rally del Bitcoin spinge al rialzo anche gli altri cryptoasset: l'Ethereum è in rialzo del 4,9% a quota 3.998 dollari, Cardano del 3% a 2,19 dollari e Binance del 2% a 495 dollari. L'ETF ProShares Bitcoin Strategy, che tiene traccia dei contratti futures Bitcoin speculando sul prezzo futuro della criptovaluta, è aumentato di quasi il 5% nel suo primo giorno di negoziazione martedì. L'ETF mostra oggi un rialzo del 3% a quota 43,1 dollari.

Il Bitcoin aveva già ripresa la sua corsa da alcune settimane, dopo essere sceso sotto quota 30 mila dollari durante l'estate. Negli scorsi mesi si erano infatti intensificate le critiche al suo consumo di energia e la repressione cinese verso chiunque estraesse o scambiasse criptovalute. "È un momento di convalida - ha detto a Bloomberg Jesse Proudman, co-fondatore e amministratore delegato di Makara, una società di consulenza cripto - La questione non è più se questa classe di asset continuerà ad esistere, penso che sia un segno davvero significativo nella storia della più ampia classe di asset digitali".



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.