Facebook Pixel
Martedì 25 Gennaio 2022, ore 13.01
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Taglio cuneo fiscale, Bonomi in pressing

Economia ·
(Teleborsa) - "Noi lo abbiamo sempre dichiarato fin dall'inizio della discussione della Legge di bilancio, noi riteniamo che debbano essere messi tutti sul taglio contributivo del cuneo fiscale". E' quanto ha affermato il Presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, a margine di un convegno a Potenza, in merito alla destinazione degli 8 miliardi di euro di tagli alla pressione fiscale.

L'obiettivo deve essere quello, secondo Bonomi, di "mettere più soldi in tasca agli italiani, anche per stimolare la domanda interna" perchè "è vero che l'export sta andando molto bene e quest'anno forse raggiungeremo il record di 500 miliardi, ma noi dobbiamo stimolare la domanda interna che è ferma da decenni".

Inoltre "crediamo che, visto l'aumento dei costi delle materie prime e dell'energia, l'unico fattore di competitività su cui possiamo lavorare è abbassare il costo del lavoro. E' quindi questo l'intervento che chiediamo anzi riteniamo che otto miliardi siano pochi, ne occorrerebbero almeno 13 sul taglio forte contributivo del cuneo fiscale".



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.